La casa di Chianni si trova nell' antico borgo dell'omonimo paese, posto al centro delle colline pisane, nel cuore dell'affascinante Toscana. Chi lo desidera può apprezzare la posizione panoramica del luogo, può rilassarsi lontano dagli assordanti rumori e dallo smog, può rifugiarsi nel piccolo centro storico, immergersi in una natura incontaminata e degustare piatti tipici della zona.
mappa stradale Chianni può essere un buon punto di partenza per itinerari d'arte, enogastronomici e naturalistici. In tutti i periodi dell'anno Chianni è un luogo ideale per una vacanza: in inverno si può sfruttare la vicinanza delle stazioni sciistiche e delle terme, nel periodo estivo il clima temperato induce a lunghe passeggiate tra il verde dei boschi che la circondano e a un bagno nella piscina comunale all'aperto . Con un pizzico di fortuna si possono osservare gli animali che vivono
nelle aree protette per la ripopolazione della fauna.

Chianni è raggiungibile da Firenze in poco più di un'ora imboccando la superstrada FI-PI-LI in direzione Pisa/Livorno sino a Pontedera: si prosegue poi per la strada provinciale che conduce alla Rosa di Terricciola dove si incontra l'indicazione per Chianni.
Chianni è raggiungibile da Pisa in quaranta minuti circa imboccando la superstrada FI-PI-LI in direzione Firenze sino a Ponsacco: si prosegue poi per la strada provinciale che conduce a Casciana Terme dove si incontra l'indicazione per Chianni.

EVENTI

Nella seconda e terza settimana di Febbraio è possibile assaggiare e acquistare alla FESTA DELL'OLIO l'olio extravergine di oliva franto utilizzando le olive del luogo con i metodi più antichi nei frantoi locali.
La seconda e la terza settimana di Ottobre i gustosissimi marroni ricavati dai castagni locali sono acquistabili alla SAGRA DEL MARRONE di Rivalto.
Nelle prime due settimane di Novembre si tiene a Chianni la famosa SAGRA DEL CINGHIALE dove, oltre ai piatti a base di cinghiale (cinghiale in umido, con le olive, pappardelle al cinghiale ...) è possibile assaggiare le altre specialità prodotte in loco quali l'olio extravergine di oliva, il vino e i funghi porcini.
L'ultima domenica di giugno LA SFERRAGLIATA prova del campionato italiano gommati.
Dal 15 Giugno al 30 Agosto ritrovo al BOSCHETTO (dove Andrea Bocelli cantava spesso prima di diventare famoso) per balli e cene all'aperto.

CENNI STORICI

Comune di origine longobarda e castello medievale conteso fra il vescovo di Volterra e la repubblica pisana, Chianni fu conquistata da Guido da Montefeltro, di dantesca memoria. Famosa nel XIV e XV secolo per lo sfruttamento delle miniere di allume, fu presa dai Medici, attenti all'appropriazione di questa fondamentale risorsa utile alla lavorazione della lana e dei tessuti. Il vecchio nucleo conserva resti di case medievali e di fortificazioni. Famosa e celebre per le acque sulfuree, chiamate "acque della salute" Chianni è circondata da boschi di cerri, querce e castagni che danno un sottobosco ricco di piante selvatiche, con un terreno umido e fresco attraversato da piccoli corsi d'acqua.

Piantina di Chianni
Mappa Stradale
Itinerari di Chianni

visuale campagna che circonda il paese di chianni
LA CAMPAGNA DI CHIANNI

chianni
L`ANTICO BORGO DI CHIANNI

chianni
DOVE SIAMO